Tirocinio/Tesi

L’attività di tirocinio è propedeutica all’esame finale. Il tirocinio può essere svolto presso strutture interne all’Ateneo e strutture esterne ai Dipartimenti di Scienze della Salute e di Medicina Traslazionale.

ACCESSO TIROCINIO

  • gli studenti dalla coorte 2017-2018 possono accedere al tirocinio (interno e esterno) solo se hanno superato tutti gli esami del primo e secondo anno. (150 ore di tirocinio)
  • gli studenti fino alla coorte 2016-2017 potranno iniziare l’attività di tirocinio interno ed esterno con massimo sei esami a debito tra I e II anno (limite di 90 CFU), compresa Lingua Inglese (gli studenti che avranno già superato l’esame di Lingua Inglese saranno a debito di cinque esami). Presentare domanda di tirocinio solo se gli studenti hanno superato almeno due laboratori previsti dal piano di studi. (200 ore di tirocinio)

Si precisa che gli studenti delle coorti precedenti al 2017-2018 che hanno già frequentato il lab devono aver già superato l'esame a febbraio 2020, per richiedere il tirocinio a scopo tesi.

 

PROCEDURA TIROCINIO ESTERNO I semestre: mese di ottobre - II semestre: mese di marzo e mese di luglio 

Si precisa che per i tirocini esterni, lo studente deve autonomamente prendere contatti con l’Ente/l’Azienda anche prima di aver rispettato la regola di accesso per avviare la stipulazione della Convenzione (se necessaria). Una volta rispettata la regola di accesso è possibile definire il Patto Formativo. 

FASE 1. Controllare regola di accesso per tirocinio.

FASE 2Scegliere una struttura disposta ad accogliere. Aver già preso accordi con l'azienda ospitante, e solo successivamente scrivere tramite UPORisponde.

FASE 3. Attivare una convenzione. Scrivere utilizzando UPORisponde fornendo:

  • nome e indirizzi dell'ente/azienda, nominativo e recapiti tutor esterno, nominativo e recapiti docente interno (relatore)

FASE 4. A fine tirocinio compilare il registro ore e inviare una copia digitalizzata tramite a allegati.scuolamed@uniupo.it per permetterne la verbalizzazione

È importante inviarlo il prima possibile  e non attendere la data a ridosso della scadenza per completare la carriera. 

 

PROCEDURA TIROCINIO INTERNO I semestre: mese di ottobre  II semestre: mese di marzo

NOTA BENE: Non costituiscono titoli preferenziali eventuali accordi con i docenti. 

NOTA BENE: Chi entra in graduatoria NON PUO' SUCCESSIVAMENTE RICHIEDERE di svolgere attività di tirocinio ESTERNO.

FASE 1. Controllare regola di accesso per tirocinio.

FASE 2. Prendere visione delle tematiche di ricerca proposte al link: “Proposte di tirocinio interno disponibili” 

FASE 3. E' possibile inserire 3 scelte (entro il 26 ottobre 2021) cliccando su: “Procedura per la scelta delle proposte di tirocinio interno” 

FASE 4. Abbinamenti docente/studente: la graduatoria di merito è stata stilata valutando prima il n° di CFU che sono acquisibili al momento della richiesta e in seconda istanza, a parità di CFU acquisiti/CFU acquisibili, la media degli esami superati. In arancione le assegnazioni. SCRIVERE IN CASO DI RINUNCIA DELL'ASSEGNAZIONE utilizzando UPORisponde.

FASE 5. Contattare il relatore di riferimento per accordarsi sull'inizio delle attività per compilare la "Scheda tirocinio interno" da compilare da parte di tutti i tirocinanti (non solo quelli che si laureano nella sessione estiva)

FASE 6. A fine tirocinio compilare il modulo tesi compilativa/registro ore tirocinio interno e inviare una copia digitalizzata a allegati.scuolamed@uniupo.it  per permetterne la verbalizzazione

È importante inviarlo il prima possibile  e non attendere la data a ridosso della scadenza per completare la carriera.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SUPPORTO PER TESI

- Dott.ssa Chiara Boggio

- Dott.ssa Cristina Cianflone 

- Dott.ssa Silvia Polidoro

sono a disposizione degli studenti per supporto nella ricerca dei materiali e nella stesura dell'elaborato.

Si invita a contattarle per tempo via email a supporto.tesi.bt@uniupo.it  e si ricorda che non sostituiscono, ma supportano il relatore di tesi.