Identità

La Scuola di Medicina dell’Università del Piemonte Orientale presenta un’ampia offerta formativa in area sanitaria e biomedica.
Oltre al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia e a quelli di Laurea Magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche e in Medical biotechnologies, sono attivi i Corsi di Laurea in Biotecnologie, Infermieristica, Infermieristica pediatrica, Fisioterapia, Igiene dentale, Ostetricia, Tecniche di laboratorio biomedico, Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia (alcuni dei quali con sede didattica ad Alba, Alessandria, Biella, Fossano e Verbania).

Rilevante l’offerta formativa post-lauream:

  • Scuole di Specializzazione in diversi ambiti: Anestesia e rianimazione, Chirurgia generale, Ginecologia e ostetricia, Malattie dell’apparato cardiovascolare, Medicina d’emergenza/urgenza, Medicina interna, Neurologia, Otorinolaringoiatria, Pediatria, Psichiatria, Radiodiagnostica, Radioterapia, Anatomia patologica, Chirurgia maxillo-facciale, Dermatologia e venereologia, Patologia clinica, Urologia;
  • Master universitari di I livello e II livello, il cui elenco è disponibile nella sezione dei master;
  • Dottorato di Ricerca in Scienze e Biotecnologie Mediche;
  • Corso di Aggiornamento Professionale e di Perfezionamento, il cui elenco è disponibile nella pagina della formazione post-laurea;

L’attività didattica si svolge presso le aule del Campus universitario presso l’aera dell’ex Caserma Perrone ma anche nelle aule dell’Istituto Salesiani.

Importante la collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara per molte delle attività formative dei corsi di studio e delle Scuole di specializzazione.

L’attività di ricerca della Scuola di Medicina, svolta presso i Dipartimenti di Scienze della Salute di Medicina Traslazionale, è di alto livello, come confermano le numerose pubblicazioni sulle più importanti riviste internazionali, i finanziamenti ottenuti da enti pubblici e privati, i brevetti depositati. Convegni, congressi e seminari, ai quali prendono parte affermati ricercatori, completano il quadro di un ambiente di ricerca particolarmente vivace che inserisce la Scuola di Medicina nel circuito delle migliori realtà scientifiche internazionali.